La chiusura dell’accordo è sempre più vicina per l’attaccate centrale inglese

abraham

Dopo la partenza di Edin Dzeko per Milano anche Tiago Pinto è atterrato in Inghilterra per chiudere l’accordo. Nel mirino della Roma c’è Tammy Abraham, attaccante del Chelsea, per il dopo Dzeko. L’offerta è per 40/45 milioni pagabili in più anni. La punta centrale inglese potrebbe essere un giocatore della Roma per la prossima stagione. …

Leggi tutto

Effetto domino sul calciomercato italiano: tutti i cambiamenti post Lukaku

Serie A

L’addio di Lukaku all’Inter ha smosso le panchine di tutta la Serie A. Se la squadra campione d’Italia è pronta a trovare più di un sostituto, c’è chi attua un piano di rivalsa sulla propria carriera. Dzeko, Zapata, Belotti questi sono i primi tre giocatori che si trovano al centro delle mosse del calciomercato italiano. …

Leggi tutto

Inter, un top chiede il rinnovo: le cifre richieste

società inter

Tempo di rinnovi in casa Inter. Dopo le complicazioni nell’accordo con Lautaro, adesso la dirigenza nerazzurra deve trattare con Marcelo Brozovic. Il croato, visto anche l’arrivo di Hakan Calhanoglu, chiede 6 milioni netti all’anno. Questa cifra è fuori budget, stando a quanto trapelato da Marotta e Ausilio. Come spiega L’Interista, però, nella prossima settimana ci …

Leggi tutto

Alla ricerca della rotondità perduta

In un campionato lungo 38 giornate a prevalere è sempre la squadra più forte o comunque la squadra più meritevole. Certo, circoscrivere con assoluta precisione i concetti di “forza” e di “merito” risulta piuttosto arduo, ma tuttavia non ce n’è nemmeno un gran bisogno. A risparmiarci questo faticoso sforzo definitorio è la Juventus, semplicemente la …

Leggi tutto

Scandalizzarsi (non) è sempre banale

Chi si scandalizza è sempre banale, diceva alla sua maniera, cioè provocatoria e contraddittoria insieme, il grande Pier Paolo Pasolini. E se tale affermazione era vera nella società degli anni ’70, figurarsi quanto lo è oggi che siamo nel 2016 e ormai non ci scandalizziamo più per nulla. Ne vediamo ogni giorno talmente tante, di …

Leggi tutto

Di Natale: Totò Diabolicus

“Non abbiamo assistito ad una grande partita, ma abbiamo visto un grande giocatore.” Questa è stata la frase che ci dicemmo io e un mio carissimo amico il 17 febbraio 2002. Causa inagibilità dello stadio San Paolo, eravamo a Benevento, stadio Santa Colomba (oggi Ciro Vigorito), ed avevamo appena assistito a Napoli-Empoli, partita di cartello …

Leggi tutto