FOTO – Fischi e attacchi a Donnarumma: la reazione di San Siro al ritorno del portiere!

Donnarumma

La contestazione lanciata dai tifosi rossoneri nei confronti di Donnarumma ha avuto inizio già nella giornata di ieri. Lo striscione, esposto all’esterno dell’hotel in cui hanno soggiornato gli azzurri, sembra essere stato solo un assaggio di quanto i suoi ex sostenitori hanno tenuto in serbo per lui. L’eloquente striscione recitava: “Donnarumma, a Milano non sarai …

Leggi tutto

Kean: “Volevo riprendermi la Nazionale”

Kean Raspadori

Moise Kean ha fatto sognare i tifosi azzurri. Dopo due pareggi consecutivi sono arrivati i tre punti, tutto grazie ad una squadra giovane e vogliosa di vincere. Uno dei protagonisti è l’attaccante della Juventus che ha messo ha segno due gol bellissimi, seguito dai suoi compagni Raspadori e Di Lorenzo. Le parole post partita del …

Leggi tutto

Bonucci, in conferenza stampa racconta i retroscena dell’Europeo

Bonucci, insieme all’allenatore degli Azzurri, Roberto Mancini, ha raccontato dei retroscena sulla vittoria dell’Europeo. Il primo a parlare è stato proprio il difensore bianconero Leonardo: “Rivivere il momento Europeo è sempre emozionante, l’abbraccio dopo la parata di Donnarumma è racchiusa tutta la voglia e il sacrificio. Ora ci siamo ritrovati con grande entusiasmo, l’emozione di …

Leggi tutto

Tokyo 2020, l’Italia punta al record di Roma 1960

La spedizione italiana è giá certa di avere 28 medaglie: ne mancano solo nove per superare il record di Roma 1960 e Los Angeles 1932. Italia, previsioni medaglie Con le due leggendarie medaglie d’oro di Gianmarco Tamberi e Marcell Jacobs, l’Italia fa un grande salto in avanti nel medagliere. A metà di questi Giochi e …

Leggi tutto

Il cuore non basta: gli azzurri del basket si arrendono ad un passo da Rio

Era la partita da non sbagliare: nessuna impresa da compiere, nessuna missione impossibile, l’unico obbiettivo era superare un avversario non troppo pericoloso, come la Croazia, così come già fatto nella fase a gironi. Ma lo sport è bello perché è imprevedibile, e non sempre il livello di difficoltà di una gara si conferma quello immaginato …

Leggi tutto