L’Italia batte l’Ungheria, Mancini elogia i giovani: avete sentito?

Dopo la partita valida per i gironi di Nations League vinta per 2-1 contro l’Ungheria, il ct dell’Italia, Roberto Mancini parla nel post partita della gara conclusa. Queste le parole di Mancini sulla visione generale della gara: “È stata una buona partita nel primo tempo, il gol ci ha messo un po’ di malumore addosso. …

Leggi tutto

Italia-Ungheria, tensione all’esterno del ‘Manuzzi’: ecco cosa è successo

Brutte notizie da Cesena, dove, tra pochi minuti, andrà in scena il match valido per la seconda giornata di UEFA Nations League tra Italia e Ungheria. I tifosi ungheresi, infatti, hanno creato numerosi disturbi al di fuori dello stadio Dino Manuzzi. Arrivati in tantissimi a Cesena, si sono scontrati con un gruppo di tifosi Italiani. …

Leggi tutto

Italia, Mancini sicuro: “Gnonto? Farlo con lui è più facile!”

Roberto Mancini, durante il prepartita di Italia-Ungheria, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport: “Ci sarà da soffrire per trovare gli spazi ma spero che si riesca a fare una buona partita, come fatto a Bologna”. “Gnonto? Partirà da titolare ma terremo conto anche del fatto che abbiamo giocato pochi giorni fa …

Leggi tutto

La FIFA apre un’indagine per gli ululati razzisti in Ungheria-Inghilterra

I media britannici riportano questa spiacevole notizia: la FIFA ha aperto un’indagine per gli ululati di stampo razzista durante Ungheria-Inghilterra. Durante la gara valida per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022, infatti, Sterling e Bellingham sono stati le vittime di questi insulti. La Federazione ha definito questi episodi “completamente inaccettabili”, condannando fortemente questo tipo …

Leggi tutto

Marco Rossi, dalla serie C al sogno ungherese

Dopo una discreta carriera da giocatore, condizionata anche da numerosi infortuni, Marco Rossi sceglie di intraprendere la carriera da allenatore che lo ha portato ad arrivare dalle panchine di Serie C a una grande manifestazione europea. La sua storia sottolinea ed evidenzia le diifficoltà del calcio dilettantistico italiano, che lo hanno infatti portato, prima a …

Leggi tutto

Chiamateli conquistadores! Mister Marco Rossi e il suo folle sogno di portare l’Honvéd sul trono dell’Ungheria

“La qualità principale del genio non è la perfezione ma l’originalità, l’apertura di nuovi confini”. Conosco un pugno di critici raffinati convinti che Arthur Koestler, oltre ad essere stato un filosofo troppo sottovalutato per tutto il Novecento, sia il miglior romanziere della storia d’Ungheria. I gladiatori e Buio a mezzogiorno sarebbero l’indizio che porta a …

Leggi tutto

Arturo Lupoli: storia di un giramondo

2 ottobre 1872. Nella finzione letteraria di Jules Verne, questa è la data in cui Phileas Fogg, distinto signore londinese, accetta la scommessa proposta dal Reform Club di viaggiare intorno al mondo in soli 80 giorni. Il resto del romanzo, è storia più o meno conosciuta, circondata dai vari Passepartout, Auda e l’ispettor Fix… 7 luglio 2004. …

Leggi tutto